Il nome deriva dal latino Faustus e significa ‘favorevole e benevolo’. Fausto si festeggia il 19 novembre in memoria di San Fausto, diacono e martire di Alessandria nel IV secolo. L’onomastico di Fausta si festeggia invece il 20 settembre, in onore di Santa Fausta vergine e martire con Sant’Evilasio e Cizico nella Propontide.
Caratteristiche: è una persona molto agitata, che si lascia sopraffare dall’ansia e dalle emozioni con estrema facilità, ma nonostante questo ha ben chiari gli obiettivi che vuole raggiungere e, con i tempi giusti, riesce sempre a portarli a compimento.

Significato: felice, prospero, favorevole
Onomastico: 19 novembre
Origine: Latina
Segno corrispondente: Leone
Numero fortunato: 1
Colore: Bianco
Pietra: Topazio
Metallo: Mercurio