Assigeco bella e vincente contro Ravenna

Dopo la sfortunata trasferta a Mantova, conclusa con un’amara sconfitta al PalaBam, coglie la seconda vittoria della gestione Riva contro Ravenna l’Assigeco Piacenza. Il 74-66 racconta di una partita tesa, con i biancorossoblu che hanno saputo tenere testa ad una delle formazioni più forti del girone. E anzi, hanno saputo anche rispondere i giocatori dell’Assigeco nell’ultimo quarto, quando, finiti a -6, con un parziale di 10-0 hanno ribaltato le sorti dell’incontro conquistando due preziosissimi punti in ottica salvezza. Ora infatti le ultime tre, Bergamo, Roseto e Orzinuovi, sono lontane ben 10 punti e, con solo sette partite ancora da giocare e con 14 punti a disposizione, rientrare nel lotto di squadre che affronteranno i playout sembra pura fantasia. Grandi protagonisti nella vittoria con Ravenna i due americani Guyton e Arledge. Il primo chiude con 22 punti a referto, di cui diversi messi a segno nei momenti delicati dell’incontro, mentre il secondo chiude con una doppia doppia da 20 e 12 rimbalzi. Solo 13 invece i punti di Rice, l’uomo più pericoloso, per Ravenna, superato in squadra dal solo Grant (14). Prova solida, ma con 5 punti soltanto a referto, dell’ex capitano Assigeco Chiumenti

ASSIGECO PIACENZA – ORASI’ RAVENNA 74-66

(22-12, 13-18, 14-19, 25-17)

Piacenza: Guyton 22, Passera 5, Sanguinetti, Diouf ne, Formenti 5, Infante 6, Arledge 20, Oxilia 3, Amoroso ne, Oriti ne, Reati 13. All: Riva.

Ravenna: Montano 11, Sgorbati 5, Giachetti 12, Chiumenti 5, Raschi, Esposito ne, Masciadri 6, Vitale ne, Rice 13, Grant 14. All: Martino.

 

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi