Buona la prima per l’Assigeco di Riva

Vittoria importantissima per morale e classifica per l’Assigeco Piacenza. Domenica i biancorossoblu, guidati per la prima volta in panchina da Cesare Riva, hanno battuto per 72-67 il fanalino di coda Roseto. Una vittoria che consente ai lodigiano-piacentini di staccare nuovamente di 8 punti la coppia Orzinuovi-Bergamo, squadre al momento ai playout, e a ricacciare -10 proprio Roseto ultima della classe. Una partita quella di domenica che ha visto i padroni di casa al comando delle operazioni sin dalla palla a due, raggiungendo anche il vantaggio in doppia cifra in più di un’occasione. Roseto però ha dimostrato la sua caparbietà rientrando anche fino al -3 nell’ultimo quarto ma, Guyton dalla lunetta e con un gran recupero in difesa, e Reati, sempre positivo nei momenti chiave, hanno ricacciato indietro gli abruzzesi. Interessante notare come la vittoria sia arrivata grazie ad una gran prova di squadra, con ben cinque giocatori in doppia cifra per punti, a cui va aggiunta la solita solida prova di Infante che ha chiuso con 11 rimbalzi

ASSIGECO PIACENZA – ROSETO SHARKS  72-67

(24-14, 15-21, 13-16, 20-16)

Piacenza: Guyton 13, Passera, Sanguinetti 5, Diouf, Formenti 11, Infante 6, Seye ne, Livelli ne, Arledge 12, Oxilia 10, Amoroso 4, Reati 11. All: Riva.

Roseto: Carlino 12, Ogide 19, Lupusor 7, Contento 10, Di Bonaventura 3, Lusvarghi, Zampini, Casagrande 4, Marulli 8, Infante 4. All: Di Paolantonio.

Classifica: Trieste e Bologna 32; Udine, Treviso, Montegranaro e Verona 26; Ravenna 24; Mantova, Ferrara, Jesi e Imola 22; Forlì 18; Piacenza 16; Orzinuovi e Bergamo 8; Roseto 6

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi