Caccia alla vetta per l’RC Codogno

Riparte dal Molinari, ore 14.30, la caccia alla vetta della classifica per l’RC Codogno. Dopo il pareggio della scorsa settimana, 2-2 sempre in casa, contro la Trutium i biancoazzurri di mister Guaitamacchi non sono più in tasta alla graduatoria del girone E del campionato di Promozione. Ora infatti a guardare tutti dall’alto verso il basso c’è la Paullese. Ed è proprio li che le attenzioni di molti tifosi codognesi si concentreranno domani pomeriggio. Perché se gli occhi saranno sul campo di casa, in tanti non mancheranno di tanto in tanto di gettare un occhio sul proprio cellulare per controllare il risultato del match dei gialloneri impegnati contro la Rivoltana. Per l’RC Codogno invece c’è l’Union Calcio Basso Pavese, altalenante formazione che al momento, su 8 partite disputate, ne ha vinte e perse 4 senza mai pareggiare. Stesso equilibrio che si può notare anche nella differenza tra gol fatti e subiti: 14 le reti messe a segno, 13 quelle accusate. Per i padroni di casa lodigiani invece sono 5 le vittorie contro 1 sola sconfitta e 2 pareggi. Diciassette punti arrivati anche grazie ad una difesa insuperabile, la migliore del girone con sole 7 reti subite, ed un attacco che fa di Arena e Rancati i suoi Alfieri (16 gol fatti in totale, dietro solamente alla Paullese, ndr)

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi