Capitan Infante: “Assigeco, vinta la prima battaglia ma la guerra è lunga”

Non può che essere ampiamente soddisfatto del successo della sua Assigeco Piacenza Luca Infante. Il capitano dei biancorossoblu è stato uno dei protagonisti della vittoria nella prima giornata del campionato di A2, girone Est, dei lodigiani sulla De Longhi Treviso per 86-83. <<Grande vittoria di squadra – ammette il numero 10 -.  Ottima prestazione corale, da parte di ragazzi e staff, stando sul pezzo dall’inizio alla fine, contro una grande squadra costruita appositamente per vincere. Noi abbiamo fatto la nostra prestazione con un alto tasso tecnico e, soprattutto, non abbiamo mollato mai, anche nei momenti critici della partita>>. Domenica però si gioca nuovamente, a Verona, contro un’altra formazione che sicuramente disputerà i playoff per la promozione in A. <<Abbiamo vinto solo la prima battaglia di una guerra ancora lunga, ma sappiamo che se rimarremo così uniti e compatti, giocando come abbiamo fatto, possiamo levarci delle belle soddisfazioni – conclude Infante, al suo secondo anno in maglia Assigeco -. Ora ci prepariamo al meglio per Verona, che sarà un’altra battaglia all’ultimo sangue in cui speriamo di fare bene, mettendoci tanto lavoro ed umiltà>>.

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi