Ciclone RC Codogno

Una vittoria roboante e che galvanizza l’ambiente RC Codogno. La formazione bassaiola domenica ha asfaltato il malcapitato Brugherio, formazione già in crisi nonostante sia infarcita di giocatori di categoria, battendolo in trasferta per 3-0. Le reti arrivano tutte nella seconda frazione: al 15′ Spini batte Alio con un sinistro magico che, complice una traiettoria strana ed imprendibile, termina la propria corsa nell’angolo alto. Il 2-0 arriva 4′ dopo e porta la firma del difensore Lorenzo Mazzucchi che in contropiede scarica sotto la traversa la palla ricevuta a centro area. A chiudere i conti ci pensa Perazzi che deposita in rete dopo una serie di contrasti al limite dell’area. Continua quindi l’imbattibilità dell’RC Codogno, arma vincente della scorsa stagione, che dopo lo 0-0 con la Tritium continua a non subire reti.

BRUGHERIO-RC CODOGNO 0-3

Marcatori: 15′ st Spini, 19′ Mazzucchi L., 41′ Perazzi

BRUGHERIO: Alio, Esmail, Vanoni (30′ st Inghilterra), Lemma (36′ st Ieriti), Tognassi, Mebrahtu (18′ st Corona), Pontiggia, Capelloni, Zenga, Bramante (21′ st Carbone), Maccabiti (21′ st Fumarolo). All. Melosi

RC CODOGNO: Autiero, Giavardi, Mazzucchi L., Cigognini, Mazzucchi M., Grossi, Visigalli (24′ st Rossi), Orlandini (33′ st Damiani), Arena (45′ st Maccabruni), Bertocchi (24′ st Perazzi), Spini (36′ st Sozzi). All. Guaitamacchi

Classifica: Vimercatese 6; Offanenghese, RC Codogno, NibbionOggiono, Calvairate, CasateseRogoredo, Caprino, Zingonia 4; Tritium 2; Cisanese, Pontelambrese, Luisiana, Arcellasco, Sancolombano 1; Mapello e Brugherio 0

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi