Cudogn e la so Gent presenta: L’ associazione Artisane

L’Associazione Artisane ha lo scopo di stimolare e sostenere la crescita morale, spirituale, culturale e sociale dell’uomo attraverso ogni espressione di spettacolo realizzato con carattere di amatorialità. Favorire ed incentivare l’aggregazione spontanea attraverso incontri, corsi, workshop e dimostrazioni artistiche, promuovere soprattutto la diffusione dell’arte nelle forme di scultura e pittura in ogni sua forma e con ogni mezzo legalmente consentito. L’Associazione, può affiliarsi, convenzionarsi o collaborare con tutte le realtà nazionali ed estere che perseguono gli stessi fini.

Questo è l’articolo n.2 dello statuto della Associazione.

Nata dalla scuola di disegno degli artisti Valentino Ciusani e Maura Bacciocchi, l’associazione Artisane si è costituita formalmente ad  inizio 2012 ( sede a Codogno), ma già dal 2006 il gruppo era già attivo a livello Culturale nel Lodigiano. Conta una ventina di associati e molti amici  nella bassa che hanno frequentato il gruppo e le sue attività. L’obiettivo della Associazione, fin dall’inizio , è quello di avvicinare le persone al mondo dell’arte ed accrescere l’offerta Culturale del nostro territorio, attraverso corsi e laboratori artistici ; anche sostenere iniziative benefiche attraverso le sue attività. Fin dall’inizio l’Associazione ha collaborato con diversi  comuni del territorio e che hanno messo a disposizione dei locali di riferimento per la diffusione dell’arte : Cavacurta, Santo Stefano, Corno Giovine, Casalpusterlengo.Ora da circa 4 anni collabora con il Comune di Castiglione D’Adda che ha messo a disposizione un locale vicino ad altri sedi associative, dove si svolgono gli incontri creativi, corsi e preparazione dei lavori da esporre nelle mostre attraverso al guida dei maestri Valentino e Maura.

Fra le tante attività svolte in questi anni segnaliamo l’iniziativa nata in collaborazione con il Comune di Codogno dal titolo Apertamente Soave che ormai da 4 anni  rende partecipe Artisane attivamente a questo progetto. Si tratta di una serie di mostre culturali che coinvolgono anche molte altre associazioni codognesi. Artisane organizza in questo progetto, mostre artistiche a tema esponendo opere , presentando anche performance artistiche. Anche quest’anno dal 22 di ottobre saranno protagonisti al Soave con una mostra dal titolo”Dialoghi”.Saranno presenti anche presso il castello di Fombio dal 30 giugno prossimo con una mostra dal titolo” Energie, oltre il colore” in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del comune, con il quale anche in passato hanno collaborato. Nel 2017 Artisane ha collaborato con le scuole primarie del Comune di Castiglione d’Adda attraverso un laboratorio artistico che ha coinvolto tutte le classi elementari e che ha tenuto impegnata la associazione per quattro mesi quasi quotidianamente. Il risultato di questo laboratorio sfocerà in una mostra organizzata dal Comune dove verranno esposti i lavori artistici realizzati dai bambini.

Attraverso il gruppo Arisane è nato anche un gruppo di lavoro con l’intento di far conoscere e far sopravvivere la tecnica dei madonnari. Sono cosi nate iniziative in collaborazione con i comuni di Codogno, Castiglione, e Casalpusterlengo dove negli anni scorsi il gruppo ha svolto dimostrazioni pratiche sull’asfalto attraverso questa tecnica antica e spiegando al pubblico le fasi e la storia della antica tecnica della pittura sui selciati. Due associati hanno partecipato all’incontro internazionale dei madonnari che si svolge a Curtatone ( Mn) ogni anno con circa 160 artisti provenienti da tutto il mondo, nei giorni 14 e 15 agosto Artisane ha ottenuto grandi soddisfazioni per le opere realizzate. Una artista del gruppo ha ricevuto un premio per la qualità dell’opera. Anche quest’anno Artisane sarà presente con due suoi artisti. Ultima, in ordine di tempo, la collaborazione con un’altra Associazione codognese, la Free Will Zone con sede in via Dante. Dall’incontro di queste due realtà associative è nato il corso di disegno e tecniche grafiche per adulti e bambini,che si svolgono settimanalmente presso la sede di via Dante. Questa  iniziativa sfocerà in una bella mostra di fine corso che si svolgerà presso il cortile della sede di via Dante nella giornata di sabato 16 giugno prossimo e dove verranno anche presentate le nuove iniziative che si apriranno poi nel mese di settembre 2018, dopo la pausa estiva.

Nel corso di questi anni Artisane ha sostenuto tantissime iniziative a scopo benefico. Fra le tante: nel 2015 ha partecipato ad una mostra nel Comune di Casalpusterlengo organizzata dal giornalista Francesco Dionigi e il cui ricavato è andato alla Associazione Disabili Insieme. Lo scorso anno gli associati hanno illustrato un libro di racconti ; il ricavato sulle vendite delle copie del libro,è andato ad altre associazioni di sostegno sociale. Importante iniziativa nel 2018 a cui hanno partecipato in collaborazione con le Pari Oppurtunità della Provincia di Lodi è stata la  realizzazione e offerta di una scultura che è stata installata nel viale delle Giuste che si trova nel Parco museo della Libera Università Alcatraz in Umbria diretta da Jacopo Fo. Altre due iniziative di rilievo sono state la realizzazione del dipinto murale che si trova sulla parete di ingresso della scuola per l’infanzia “Rapelli” in via Vittorio Emanuele a Codogno, offerto al Comune di Codogno e il murales che si trova in località Morti della Purchera nel Comune di Corno Giovine.

Altre iniziative e progetti sono già in programma o sono in via di definizione in ambito associativo e che coinvolgeranno, naturalmente, la realtà culturale lodigiana.

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi