E poi non lo so…

E poi non lo so…
Fin’ora ciò che ho vissuto è stato meraviglioso,pieno d’amore vero e stracolmo di gioia ma purtroppo anche condito di insicurezze, speranze mai realizzate, sogni ad occhi aperti sbriciolati dalla realtà…
Certi giorni mi riesce ancora di sperare, certi altri non riesco nemmeno ad immaginare di crederci ancora…
E poi non lo so, sarà il rumore del mare che copre i pensieri, saranno le stelle così luminose che mi fanno perdere in me, ma non so davvero più quanta energia mi resta da investire nella speranza… perché quando speri in qualcosa per molto tempo e quel qualcosa non arriva mai, subentra la protezione verso te stessa, la speranza lascia il posto all’insofferenza che apre le porte alla chiusura di quel tuo piccolo grande sogno… oggi, so di avere ancora in me un piccolo barlume di speranza, perché ciò in cui ho riposto le mie aspettative è per me estremamente importante… ma si affievolisce ogni giorno che passa… che passa, inesorabilmente, come un fuoco acceso e lasciato a sé stesso con l’ultimo pezzo di legno… il fuoco, perché resti acceso, va alimentato, altrimenti finisce per spegnersi da solo…

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi