Frittata con farina di ceci senza glutine.

Il glutine è una componente molto proteica che troviamo nei cereali e nel grano, talvolta il glutine in alcune pietanze già pronte viene addizionato per addensare e per aggiungere sapore. Oggi sono sempre più diffuse l’intolleranza al glutine e la celiachia, le quali si scatenano a contatto con questa sostanza. Proprio per la larga diffusione di questi disturbi, ci si ingegna in cucina per realizzare sempre nuove ricette, per migliorare lo stato di salute di queste persone, ma anche per quelle che invece vogliono “depurarsi” per qualche periodo, pare infatti che escludere il glutine abbia qualche effetto positivo sulla linea. Dall’antipasto al dolce potrete trovare tante ricette alternative alle ricette che contengono glutine, ben bilanciate sia a livello nutrizionale che di gusto. Non si deve pensare che le ricette senza glutine siano insapore o riservate ad una categoria specifica di persone, anzi, alcune ricette sono talmente buone che anche chi potrebbe mangiare il glutine, le apprezza o addirittura le preferisce. Via libera allora a ricette a base di riso, teff, quinoa, mais, amaranto e miglio, davvero molto gustosi. Inoltre nelle ricette dove si rende necessario l’utilizzo della farina, come il pane ad esempio o la pasta, ci sarà da sbizzarrirsi ai fornelli con grano saraceno, fecola di patate e farine di ceci, castagne, maizena, soia, sorgo e tapioca, potrete anche preparare deliziosi mix di farine diverse per dar vita ogni volta a pietanze sempre nuove.

Vi prego di controllare sempre le ricette e, se trovate sviste, errori o imprecisioni, di segnalarmelo.
Numerosi prodotti alimentari possono contenere tracce di cereali non consentiti ai celiaci, anche semplicemente per contaminazione accidentale durante il processo di lavorazione.

ATTENZIONE: prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia presente il simbolo della spiga sbarrata e/o che il prodotto sia garantito come da prontuario AIC.

La frittata con farina di ceci è un secondo piatto sfizioso ed allo stesso tempo facilissimo da preparare, da poter mangiare sia caldo che freddo. E’ la variante vegana di quella classica poiché, grazie all’utilizzo della farina di ceci, è possibile fare una gustosa frittata senza uova e senza formaggio.
A questa base è possibile aggiungere anche delle verdure grattugiate direttamente nell’impasto, delle cipolle o delle zucchine per esempio, i tempi di cottura rimarranno invariati.

Dosi per  2 persone:
150 gr di farina di ceci
350 ml di acqua frizzante
8 gr di olio di oliva extravergine
2 gr di sale
olio di oliva extravergine

PROCEDIMENTO:
Setacciate la farina di ceci in una ciotola. Aggiungete, un poco alla volta, l’acqua a filo e mescolate.
Una volta ottenuta una pastella liscia mettete anche l’olio ed il sale. Quindi amalgamate e lasciate riposare per un’ora.
Riscaldate un filo d’olio in una padella antiaderente.
Versateci dentro la pastella e cuocetela per circa 10 minuti, quindi giratela come se fosse una frittata e cuocetela ancora 5 minuti.
La vostra frittata con farina di ceci è pronta per essere servita.

 

 

 

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi