E’ nato ufficialmente il marchio registrato “Fiera di Codogno”: lo storico manifesto di Novello del contadino con tabarro è diventato marchio valido per circa 120 categorie merceologiche riconducibili in vario modo alle presenze in Fiera, dall’enogastronomico al tessile e sarà a tutti gli effetti l’emblema di ogni iniziativa che si terrà nel quartiere fieristico.

L’obiettivo è quello di valorizzati tutti gli eventi che si terranno in Fiera, e va nella direzione di un ampliamento delle attività. Attraverso la registrazione del marchio, in futuro  sarà possibile monetizzare il suo valore commerciale sviluppando eventuali linee di marketing dedicato e gadget. Il marchio ora è al riparo da eventuali riproduzioni non autrizzate.