Il Montanaso torna a vincere, per i playoff ormai è lotta aperta

Se in testa tutto sembra ormai deciso, per le qualificazioni ai playoff e per la disputa dei playout bisognerà aspettare con ogni probabilità le ultime, se non l’ultima, giornata nel girone I di Prima Categoria. In testa come detto sembra tutto deciso con il Senna Gloria primo in solitaria. Un vantaggio di 9 punti ridottosi domenica a 8 per via del pareggio per 1-1 con l’Oriese. Sicuramente non una tragedia per gli uomini di Sichel passati in vantaggio con Spina al 18′ della ripresa e acciuffati dal rigore di Spagnoli al 37′. Stop del Senna Gloria che riaccende le flebili speranze del Locate che si abbatte sul Lodivecchio vincendo 4-1. Ospiti ludvegini in vantaggio dopo soli 3′ con Lodigiani. Milanesi che non si lasciano tramortire conquistando il pareggio con Finizza al 15′ e sorpassando poi con Petrola al 32′. Ancora di Finizza e Monetti, al 5′ e al 45′ della ripresa, i gol che fissano il risultato finale. Mette il fiato sul collo del Casale invece il Valera Fratta che vince lo scontro diretto per il quarto posto con la Lodigiana per 3-1. Succede tutto nel primo tempo con i padroni di casa che vanno sul doppio vantaggio grazie ai gol di Griffini, 3′, e Rubino, 22′. Lilla che rientrano con Tolomeo al 32′, ma Garbugli al 42′ riporta a due le reti di vantaggio dei suoi per un gap che non verrà più colmato fino al triplice fischio finale. Approfitta della caduta del Lodivecchio il Montanaso che lo supera al sesto posto, il primo degli esclusi dai playoff, vincendo dopo ben otto giornate. A far tornare il sorriso ai ragazzi di Quazzoli è la vittoria per 3-0 sul campo del Borghetto. Ad aprire le marcature è la sfortunata rete di Pavan al 32′, a cui fanno seguito le reti nella ripresa di Giangregorio che firma la sua personale doppietta tra il 5′ ed il 47′. Perde punti invece il Chieve che cade a Graffignana per 1-0. Decisiva la rete per i padroni di casa di Peletti al 9′ della ripresa che consente alla Virtus di rimanere a pieno contatto con la zona che vale la salvezza diretta e distante solo 1 punto. Stessa lunghezza che divide la permanenza in Prima dai playout per il Santo Stefano. Un pareggio brutto, con tante occasioni da ambedue le parti, quello degli uomini di Cremonesi che vengono fermati sullo 0-0 dal fanalino di coda MairagoTurano che vede il suo svantaggio dalla penultima Montodinese immutato, -6, visto che proprio i cremaschi pareggiano 1-1 nel derby con la Spinese. A passare in vantaggio sono proprio quest’ultimi al 43′ del primo tempo grazie al penalty messo a segno da Bolzoni. A pareggiare i conti ci pensa Gipponi al 90′ con una punizione perfetta.

22esima giornata girone I Prima Categoria: Borghetto-Montanaso 0-3; Santo Stefano-MairagoTurano 0-0; Casale-San Biagio 0-0; Locate-Lodivecchio 4-1; Senna Gloria-Oriese 1-1; Spinese-Montodinese 1-1; Valera Fratta-Lodigiana 3-1; Graffignana-Chieve 1-0

Classifica: Senna Gloria 48; Locate 43; Casalpusterlengo 39; Valera Fratta 37; Lodigiana 34; Montanaso e Lodivecchio 32; Chieve 31; Oriese 29; Spinese 28; San Biagio 27; Santo Stefano e Graffiginana 26; Borghetto 21; Montodinese 15; Mairago Turano 9

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi