Il Santo del 15 settembre: Santa Maria Addolorata e il meteo

La devozione alla Mater Dolorosa, alla Vergine Addolorata, si sviluppa a partire dalla fine dell’XI secolo, con un primo cenno a celebrazioni dei suoi 5 gaudi e dei suoi 5 dolori, simboleggiati da 5 spade. Un anonimo scrisse: Il Liber de passione Christi et dolore et planctu Matris eius e da lì in poi iniziano le composizioni sul tema del Pianto della Vergine. Nel XII secolo, anche a seguito di apparizioni della Madonna, si ebbe un incremento di questo culto e la composizione dello Stabat Mater attribuito a Jacopone da Todi.

Ma la sua storia ha un inizio preciso: il 15 agosto 1233, quando sette nobili fiorentini iscritti all’Arte dei Mercanti e poeti-attori della compagnia dei Laudesi erano soliti esprimere il loro amore a Maria in laudi davanti un’immagine dipinta su parete di una via, come i giullari facevano con la donna amata. Improvvisamente videro l’immagine animarsi, apparire addolorata e vestita a lutto per l’odio fratricida che divideva Firenze. Questi giovani gettarono le armi, indossarono un abito a lutto, istituirono la compagnia di Maria Addolorata, detta dei Serviti e si ritirarono in penitenza e preghiera sul Monte Senario.

15 sett -Michelangelo's_Pieta_ I santuari sono centri importanti per il culto dell’Addolorata. Se ne trovano 40 al Nord di cui 15 nell’antico territorio dell’arcidiocesi di Milano, 8 nel centro, 18 nel sud e 12 in Sicilia.

Per quanto riguarda il meteo a Codogno, il cielo sara prevalentemente soleggiato e le temperature saranno tra una minima di 19° fino ad una massima di 29°.

 

 

Disclosure: We are a professional review site that receives compensation from the companies whose products we review. We tested and reviewed the web hosting sites ranked here. We are independently owned and the opinions expressed here are our own.

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi