La maleducazione degli automobilisti.

In Italia nessuno usa le frecce”, una frase che troppo spesso ci sentiamo ripetere. Come tutti i luoghi comuni però c’è sempre un fondo di verità. Forse  solo un terzo degli automobilisti italiani utilizza regolarmente gli indicatori di direzione in caso di svolta o di cambio corsia. 

Questione d’ignoranza delle regole, di maleducazione, di scarsa o nulla considerazione degli altri, fatto sta che nelle grandi città ma anche sulle autostrade “l’indicatore di direzione” è pressoché sconosciuto.

Prendiamo per esempio la nostra piccola città. Quanti automobilisti ci sono che non usano le frecce? Anche prima dell’avvento del cellulare, gli automobilisti erano irresponsabili, ma ora almeno il 90% sono diventati cellulari -dipendenti, il pericolo è in forte crescita. Perchè dovete usare il cellulare mentre guidate? Non dite ” intanto sono attento” . Col cavolo!!! E se succedesse un qualcosa ai vostri figli mentre un’altro automobilista è al telefono? Per rispondere ad un messaggio su Whatsapp o per una notifica di Facebook? Ora sta dilagando la mania di far i video in diretta e far ascoltare la musica che si ascolta mentre si guida. Pensate che alle persone interessi qualcosa? Tutto questo per sentirsi ammirati, invidiati, venerati…

Ho inserito un video preso da Youtube proprio per farvi riflettere.

Pensate prima che poi è troppo tardi.




arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi