La Paullese va, Tribiano e Tritium non mollano

Da possibile fuga dell’RC Codogno a corsa a quattro. Il girone E di Promozione è ormai affare tra i lodigiani, la Paullese, il Tribiano e la Tritium. La 20esima giornata infatti, complice il secondo pareggio in fila dei codognesi, ha permesso alle altre tre formazioni di rientrare nella corsa per il primo posto. Alla Paullese è bastato l’acuto di Cornalba al 13′ del primo tempo per avere la meglio dell’Atletico Sangiuliano battuto 1-0. I gialloneri con questa vittoria agganciano l’RC Codogno a quota 41 ma, per via dello scontro diretto favorevole, ora occupano il primo posto. A -2 la coppia Tritium-Tribiano. I primi vengono beffati nel recupero dal Real Melegnano e vengono bloccati sul 2-2. A passare in vantaggio al 12′ del primo tempo sono proprio gli ospiti sudmilanesi con Reali. Passivo ribaltato però da Galbiati, al 27′, e da Mapelli al 10′ della ripresa. Come detto però il Real Melegnano non demorde e agguanta il pari al 46′ con Luongo. Si sbarazza di un gol per tempo della Settalese il Tribiano. I gialloblu, ospiti della formazione di mister Colnaghi, passano 2-0 senza particolari patemi. Apre le marcature all’8′ del primo tempo Aquilante su rigore concesso per il tocco di mani di Colombo. Al 23′ della ripresa arriva invece la rete del raddoppio ad opera di Panzetti. Paga le tante, troppe assenze, il Sant’Angelo che cade in casa con l’Acos Treviglio 3-1. Un risultato senza storia. Al 27′ del primo tempo Benzakour porta in vantaggio gli ospiti, a cui segue 5′ dopo la rete di Brambilla. Terzo timbro che arriva al 30′ della ripresa con Seye. Gol della bandiera barasina frutto dell’autorete di Calchi al 45′. Alle spalle del quartetto di testa intanto resiste il Romanengo a quota 34. I cremaschi battono nel derby con un secco 5-2 il Castelleone fanalino di coda. Mattatore del match Pozzoli che apre le marcature al 30′. All’ultimo minuto del primo tempo invece è Vaccari a mettere in rete il penalty conquistato sempre da Pozzoli che al 20′ mette a segno il 3-0. Il Castelleone prova ad accorciare 5′ dopo con Marrone ma un autorete ospite e ancora Pozzoli al 43′ chiudono i conti. Tra le ultime due marcature dei padroni di casa il gol che vale la doppietta a Marrone. Gol e spettacolo invece tra Soresinese e Basiano Masate che chiudono sul 3-2. Cremaschi in vantaggio al 10′ con Scalvenzi, raggiunto però dal pareggio di Brambilla al 22′. Situazione di stabilità nel punteggio che però dura solo pochi minuti perché al 37′ la Soresinese passa nuovamente con Cadenazzi al 36′. Basiano che però non vuole mollare e riporta l’incontro sui binari della parità al 6′ della ripresa con Mantellini. Anche questo uno sforzo inutile perché al 36′ Lera mette a segno la rete del definitivo sorpasso cremasco. Chiudiamo con l’Union Calcio Basso Pavese che con due gol nella ripresa batte 2-0 la Rivoltana e rimane a contatto, anche se al momento fuori, dalla zona playoff. A risolvere l’incontro sono le rete di Grossi al 20′ e al rigore di Joderi al 39′

20esima giornata girone E Promozione: Paullese-Atletico Sangiuliano 1-0; RC Codogno-Casalmaiocco 1-1; Romanengo-Castelleone 5-2; Sant’Angelo-Acos Treviglio 1-3; Settalese-Tribiano 0-2; Soresinese-Basiano Masate 3-2; Tritium-Real Melegnano 2-2; Union Calcio Basso Pavese-Rivoltana 2-0

Classifica: Paullese e RC Codogno 41; Tritium e Tribiano 39; Romanengo 34; Acos Treviglio 32; Union Calcio Basso Pavese 28; Atletico Sangiuliano 25; Casalmaiocco 22; Soresina e Rivoltana 21; Basiano Masate e Settalese 20; Sant’Angelo e Real Melegnano 19; Castelleone 15

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi