La sicurezza del tuo profilo social. ( Facebook)

Una buona base da cui partire per proteggere in modo efficace il tuo account Facebook è impostare una password sicura. Ecco alcuni utili consigli che tutti gli utenti dovrebbero tenere presente prima di scegliere la propria chiave di accesso:
a. Non usare la password di Facebook in altri canali online.
b. Non condividere mai la tua password, dovresti essere l’unica persona a conoscerla.
c. Evita di usare il tuo nome o parole comuni e ricorda che la password deve essere difficile da indovinare.

Per evitare di utilizzare la password di accesso al tuo account anche per altre applicazioni, puoi scegliere di generarne una per ogni app che utilizzi attraverso l’accesso a Facebook. Per farlo basta selezionare dalla piccola freccia in alto a destra dello schermo Impostazioni > Impostazioni di protezione > Password per le applicazioni.

Sappiamo che non sempre ti piaci nelle foto in cui i tuoi amici ti taggano. Facebook ti dà la possibilità di controllare i contenuti in cui vieni taggato prima che questi compaiano sul tuo profilo. Per impostare questa opzione, ti basta andare nelle Impostazioni > Privacy > Controlla i post in cui sei taggato. In questa sezione puoi anche stabilire tutti i filtri che ti faranno sentire al riparo da occhi indiscreti, come controllare chi può vedere le tue cose (ad esempio, chi può vedere i tuoi post futuri e limitare il pubblico di post che hai già condiviso).

Anche in vacanza Facebook vorrà assicurarsi che sia davvero tu ad entrare nel tuo profilo, e per questo ti permette di ricevere una notifica o una email di avviso quando qualcuno accede al tuo account da un dispositivo o browser non riconosciuto: basta andare nelle Impostazioni di protezione del tuo profilo, come illustrato nel punto precedente, e cliccare su Avvisi di accesso.

Puoi rendere il profilo davvero a prova di ficcanaso impostando un codice di sicurezza che riceverai direttamente sul tuo cellulare nel momento in cui devi accedere al tuo account da un device sconosciuto. Per farlo, scegli Impostazioni di protezione > Approvazione degli accessi e spunta la casella “Richiedi un codice di sicurezza”.

Il titolare del diritto d’autore potrebbe richiedere non solo la rimozione del materiale pubblicato in violazione delle norme indicate, ma anche il risarcimento dei danni che dimostrerà di avere patito in conseguenza della pubblicazione del materiale vietato.

 L. n. 633 del 22.04.1941



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi