La testa di Serrano condanna l’RC Codogno

Basta la testa del difensore Serrano dopo soli 2′ alla Tritium per battere l’RC Codogno. Una sconfitta pesante, nel recupero della 23esima giornata, non tanto nel risultato ma perché porta proprio i padroni di casa di Trezzo sull’Adda ad allungare in classifica sul +4 proprio sui lodigiani, ora secondi a +1 dalla Paullese e +2 del Tribiano. Accusato il gol, il Codogno ha tentato più volte di trovare la via del gol con i soliti Arena e Rancati, ma la difesa della capolista si è dimostrata come sempre impenetrabile, tanto da non lasciare alcuno spiraglio ai lodigiani che ora, a quattro partite dal termine dovranno effettuare una grande rimonta per centrare la promozione diretta in Eccellenza.

TRITIUM-RC CODOGNO 1-0

Marcatori: 2’pt Serrano

Tritium: Benaglia; Caferri, Legrati, Serrano, Bertaglio; Mapelli, Marinoni; Gabellini (36’st Moriggi), Musella (25’st Cortesi), Tasca; Galbiati. All. Sgrò

Codogno: Autiero; Giavardi (37’st Orlandini), Grossi, Cicognini, Lorenzo Mazzucchi; Bracchi , Marco Mazzucchi (23’st Capasso), Visigalli (35’st Rossi); Perazzi (39’st Galluzzi); Arena, Rancati. All. Guaitamacchi

Classifica: Tritium 54; RC Codogno 50; Paullese 49; Tribiano 48; Acos Treviglio* 38; Romanengo 37; Basiano Masate e Atletico Sangiuliano 33; Sant’Angelo 32; UC Basso Pavese 31; Settalese 30; Soresinese e Rivoltana 29; Casalmaiocco 28; Real Melegnano 25; Castelleone 17

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi