L’associazione “Il Samaritano” premiata nell’anno del suo trentesimo anniversario

L’associazione “Il Samaritano” ha ricevuto il “Premio Mai Soli”, rivolto ai gruppi che operano in ambito sanitario e sociosanitario, istituito da Regione Lombardia. L’obiettivo del neonato premio è quello di riconoscere pubblicamente l’alto valore e il prezioso contributo che i volontari assicurano ai pazienti e alle famiglie, alzando il livello di welfare il Lombardia.

L’associazione conta ad oggi un centinaio di volontari attivi nel sostegno dei malati, ha alle spalle un’attività trentennale e opera negli hospice di Casalpusterlengo e Codogno. Il premio (una stele della solidarietà e una targa) è stato consegnato lo scorso sabato dall’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera; l’associazione, che è stata scelta grazie anche alla segnalazione dell’Asst Associazione sanitaria territoriale di Lodi, ha ringraziato quest’ultima, i propri volontari e gli indispensabili sostenitori.

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi