Ora è lotta Tritium-Paullese per il secondo posto

Dietro all’RC Codogno ora inizia ad esserci molta, troppa, concorrenza. La lotta per il secondo posto infatti nell’ultimo week end si è arricchita grazie a diversi risultati per certi versi sorprendenti. Il primo arriva sicuramente da Basiano, dove i padroni di casa del Basiano Masate hanno battuto per 2-0 la Paullese. Una vittoria di carattere da parte dei milanesi che, dopo aver impegnato l’RC Codogno due settimane fa, uscendo però dal campo a bocca asciutta, sono riusciti a fare bottino pieno contro i gialloneri. Vittoria arrivata grazie ad una rete per tempo. Ad aprire le marcature Bonizzi al 35′ del primo tempo, mentre a chiudere virtualmente i conti è stato al 2′ della ripresa Mantellini. Ora a quota 38 insieme ai sudmilanesi c’è la Tritium impostasi 2-1 sul campo del Casalmaiocco. Ospiti che ottengono il doppio vantaggio tra 12′ e 25′ della ripresa grazie alle reti di Franchini e Cortesi. La rete del Casalmaiocco arriva al 40′ con Oggioni. Ma a passare è la Tritium. Si rilancia nelle zone alte anche il Tribiano che batte 1-0 il Sant’Angelo, la squadra più in forma del girone e reduce da cinque risultati utili consecutivi, con l’acuto di Schiavone al 26′ della ripresa e salendo così a 36 punti. Per il Sant’Angelo invece sconfitta amara che riporta i barasini in piena zona playout. Bassifondi da cui è uscita la Rivoltana, altra formazione completamente diversa da quella che ha chiuso il 2017. A Melegnano i cremaschi hanno battuto 3-0 i padroni di casa. Vittoria maturata negli ultimi 10′ di gara. Ad aprire le marcature al 34′ Divella, a cui sono seguite quelle di Ferragamo su rigore, al 43′, e Invernizzi al 45′. Si riaffaccia nelle zone tranquille anche la Settalese che batte in casa il Basso Pavese per 2-1. Vantaggio della Settalese al 35′ con Marchese, mentre il pareggio degli ospiti arriva al 42′ con Goretti. La rete decisiva viene siglata al 33′ della ripresa da Granata che trasforma il penalty concesso per l’atterramento di Marchese. Vittoria importante invece in ottica playoff per il Romanengo. Sul difficile campo dell’Atletico Sangiuliano i cremaschi portano a casa la vittoria per 2-0. Vantaggio a firma di Pozzoli al 15′ del primo tempo, mentre a chiudere i conti ci pensa Porcu al 49′ della ripresa. In scia al Romanengo rimane l’Acos Treviglio che nell’anticipo del sabato sera batte 1-0 la Soresinese grazie alla rete di Brambilla al 31′ della ripresa.

20esima giornata girone E Promozione: Atletico Sangiuliano-Romanengo 0-2; Acos Treviglio-Soresinese 1-0; Basiano Masate-Paullese 2-0; Casalmaiocco-Tritium 1-2; Castelleone-RC Codogno 0-0; Real Melegnano-Rivoltana 0-3; Settalese-Basso Pavese 2-1; Tribiano-Sant’Angelo 1-0

Classifica: RC Codogno 40; Tritium e Paullese 38; Tribiano 36; Romanengo 31; Acos Treviglio 29; Union Calcio Basso Pavese e Atletico Sangiuliano 25; Casalmaiocco e Rivoltana 21; Basiano Masate e Settalese 20; Sant’Angelo 19; Soresinese e Real Melegnano 18; Castelleone 15

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi