Premio Novello: apertura il 13 gennaio con interessanti e importanti collaterali

Verrà inaugurata il 13 gennaio al vecchio ospedale Soave alle ore 11.30 l’ottava edizione del Premio Novello, noto concorso internazionale di satira di costume. Il 2018 è l’anno del trentesimo anniversario dalla scomparsa del famoso disegnatore codognese e arriveranno per un’esposizione collaterale dalla storica galleria d’arte Ponte Rosso di Milano, sedici disegni umoristici realizzati dall’artista: tutti saranno inchiostri su carta con cornice, realizzati tra gli anni Sessanta e Settanta, alcuni dei quali non sono mai stati esposti a Codogno.

Il secondo collaterale prevede una selezione di opere di due pittori che hanno avuto legami con Novello; si tratta di Luigi Brambati di Castiglione d’Adda, scomparso nell’83 e del contemporaneo Enrico Suzzani, allievo del Novello. I dipinti di Brambati sono sei e provengono anch’essi dal Ponte Rosso: l’olio su tela “Contadini della Bassa” di evidente legame territoriale a cui seguono altri tre oli su tela, “Uomo in bicicletta con tabarro”, “Lesconil” e “Chiesa di Tavazzano” e altri. Lo stesso numero di quadri verrà esposto da Suzzani, che è recentemente stato protagonista di un’importante personale proprio al Soave, in dicembre. L’artista sta ultimando proprio per il 13 gennaio alcune nuove opere.

Le collaterali seguiranno gli orari di apertura del Premio Novello: il venerdì dalle 15 alle 19, il sabato e domenica anche dalle 10 alle 13, fino al 4 febbraio.

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi