Primi due colpi per il San Biagio

Sta già impostando la stagione 2018-2019 il San Biagio. Dopo la brillante salvezza raggiunta con un super girone di ritorno, giocato con un passo da big e raggiungendo la permanenza in Prima Categoria con diverse giornate d’anticipo, la società codognese ha confermato il mister Rossetti, autore di un vero e proprio stravolgimento durante la pausa invernale quando ha sostituito Intropido. Al San Biagio però sono pronti a sbarcare anche due volti nuovi in campo. Oltre al preparatore dei portieri Pier Giuseppe Clerici, dal Senna Gloria, neopromosso in Promozione, arriva il difensore Lorenzo Ossola. Centrocampista classe 1997, Ossola è cresciuto nelle giovanili del Fanfulla. In attacco invece, ad affiancare Campagnoli, ci sarà Charles Sahe. Già conosciuto in città per i suoi trascorsi con l’RC Codogno, Sahe arriva dal Santo Stefano, altra società di Prima Categoria giunta in classifica appena dietro al San Biagio. L’attaccante classe 1992 però vanta anche un passato in D, al Derthona dove era giunto proprio da quel Codogno a cui è tornato negli anni successivi prima di accasarsi alla Rivoltana e, nelle ultime stagioni, al Santo Stefano appunto.

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi