Shotokan scintillante ai campionati italiani

Ha recitato un ruolo da protagonista ai campionati italiani WUKA di Treviglio la Shotokan Karatedo di Codogno. I karateka lodigiani hanno conquistato ben 10 medaglie. Nel kata, la prima medaglia è andata alla cintura bianca Odile Obertelli che si è classificata seconda alla prima gara tra i master. Bronzo invece per Maurizio Terlizzi nelle cinture arancio cadetti. Oro sfiorato, e sfuggito solamente per un decimo di punto, per Asia Segalini nei mini-cadetti cinture marroni-nere. Arriva invece un doppio podio nei cadetti verdi-blu con Gaia Demicheli, seconda, e Ambra Bassi, terza. Gradino del podio più basso anche per Zoe Ferrari nelle cinture nere cadetti. Nelle cinture marroni juniores, Damiano Fusari arriva quarto, come la squadra senior kata, composta da Matteo Barilli, Andrea Fantinato e Andrea Tosca. Argenti, bronzi ma anche ori per lo Shotokan. Matteo Barilli e Roberta Monticelli si sono infatti laureati campioni italiani nel kumite riservato alle cinture nere.

 

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi