Tutti a caccia dell’RC Codogno

Si riparte. Dopo quasi un mese di stop domenica le 16 squadre del girone E di Promozione torneranno in campo per la 16esima giornata di campionato, la prima del girone di ritorno. A guardare tutte dall’alto con i suoi 33 punti è l’RC Codogno impegnato in casa con l’Acos Treviglio, unica formazione capace insieme alla Paullese di sconfiggere i codognini nel girone d’andata. E chi spera che l’RC Codogno perda punti è proprio la formazione giallonera sudmilanese. A -2 dai nostri portacolori, la Paullese, ferma a quota 31, riceverà la Settalese quartultima della classe con 14 punti.  A soli 2 punti dalla vetta c’è anche il Tribiano. E nel terzetto di testa il Tribiano è quella chiamata all’impegno più complicato. Sempre in casa, i terzi della classe affronteranno il Romanengo quinto con 23 punti e al momento virtualmente qualificato ai playoff. Chi invece spera di rientrare in lotta per il primo posto, e conseguente promozione diretta, è la Tritium. Fermata sul 2-2 dall’Acos Treviglio, la formazione milanese è ferma a quota 28 punti. Domenica a Trezzo sull’Adda arriverà il Basiano Masate che al momento occupa la prima posizione che porta ai playout con 16 punti. Chi cerca di uscire dal fondo classifica è il Sant’Angelo. I barasini, ultimi con 12 punti, guidati da mister Solimeno, e che durante il mercato invernale hanno aggiunto due elementi di spessore come Grego e Kraja, saranno ospiti di una Soresinese che sta risalendo diverse posizioni in classifica. Nelle ultime due partite del girone d’andata i cremaschi hanno conquistato 4 dei loro 17 punti così da risalire fino alla nona posizione in classifica. Altra cremasca che potrebbe uscire dalla zona playout è il Castelleone. Al momento penultimo con 13 punti, il sodalizio guidato in panchina da Felice Rossi domenica potrebbe agganciare a quota 16 il Real Melegnano che lo ospiterà. A chiudere la giornata sono duelli incrociati tra formazioni alla ricerca di punti playoff da una parte e per uscire dalla zona playout dall’altra. A Rivolta d’Adda, i padroni di casa della Rivoltana, fermi in terzultima posizione con 14 punti, riceveranno l’Atletico San Giuliano ottavo con 21 punti e quindi a -2 dalla quinta piazza che vale gli spareggi promozione. Stesso score che al momento ha ottenuto l’Union Calcio Basso Pavese che sarà di scena in casa contro il Casalmaiocco fermo a 16 e sopra solo 2 lunghezze dalla zona spareggi per rimanere in Promozione.

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



arrow
css.php

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi